Esperienza, arte, vita della mente. Sulla "filosofia estetica" di John Dewey