La contea di Giaggiolo e il "comes" Niccolò Cocco Malatesti