Nietzsche, il Moderno e la tradizione liberale