Scuola, università e «diritti economici e sociali»