La «politica culturale» di Hegel a Berlino. Illuminismo, rivoluzione e tradizione nazionale