Saggio sul giovane Gramsci studente universitario a Torino. Gramsci era lettore attento di riviste d'avanguardia, specie futuriste, dalle quali ricavava temi per il suo primo giornalismo politico e culturale. Il saggio muove dal ritrovamento della documentazione circa il sostegno fornito da Gramsci a una mostra futurista organizzata dal Proletcult, un'associazione dei giovani comunisti torinesi.

Gramsci e il futurismo alla luce di nuovi elementi

MENGOZZI, DINO
1980

Abstract

Saggio sul giovane Gramsci studente universitario a Torino. Gramsci era lettore attento di riviste d'avanguardia, specie futuriste, dalle quali ricavava temi per il suo primo giornalismo politico e culturale. Il saggio muove dal ritrovamento della documentazione circa il sostegno fornito da Gramsci a una mostra futurista organizzata dal Proletcult, un'associazione dei giovani comunisti torinesi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11576/1889334
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact