Caso di studio di storia delle "rappresentazioni" su fonti trascurate di un luogo di conflitto: la morte del Poeta e l'inizio della costruzione della sua immagine postuma. Laico o religioso? Socialista o nazionalista? I necrologi, per diversi mesi, continueranno a delineare un Pascoli per ogni schieramento, anche perché reso di attualità dalle celebrazioni per il cinquantenario dell'unità italiana. Le varie "rappresentazioni" sono state messe a confronto con le volontà del Poeta e i contenuti delle sue opere.

Giovanni Pascoli 1912: la morte laica di un poeta socialista. Immaginario e rappresentazioni

MENGOZZI, DINO
2003

Abstract

Caso di studio di storia delle "rappresentazioni" su fonti trascurate di un luogo di conflitto: la morte del Poeta e l'inizio della costruzione della sua immagine postuma. Laico o religioso? Socialista o nazionalista? I necrologi, per diversi mesi, continueranno a delineare un Pascoli per ogni schieramento, anche perché reso di attualità dalle celebrazioni per il cinquantenario dell'unità italiana. Le varie "rappresentazioni" sono state messe a confronto con le volontà del Poeta e i contenuti delle sue opere.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11576/1889346
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact