Imprese e poesia nel "Rota" di Scipione Ammirato