Una nota a margine del “recupero n.17 del Portello, anno 1967”