Il lavoro di rete e le identità professionali: lo sfondo di riferimento