Il prezzo del reato tra vecchio e nuovo diritto del lavoro