Volume 7 dell'Opera omnia coordinata dal curatore e diretta da L. Bedeschi. Il volume raccoglie il percorso politico d'un mazziniano emblematico, promotore di riviste letterarie, agitatore politico repubblicano, che da volontario nella Grande guerra, poi antifascista e costituente, approda al seggio di senatore della Repubblica. Un lungo saggio introduttivo ricostruisce il quadro storico, il percorso delle idee politiche, dal socialismo mussoliniano al repubblicanesimo e infine all'adesione alle idee di Pacciardi.

Aldo Spallicci. Scritti e discorsi politici

MENGOZZI, DINO
1996

Abstract

Volume 7 dell'Opera omnia coordinata dal curatore e diretta da L. Bedeschi. Il volume raccoglie il percorso politico d'un mazziniano emblematico, promotore di riviste letterarie, agitatore politico repubblicano, che da volontario nella Grande guerra, poi antifascista e costituente, approda al seggio di senatore della Repubblica. Un lungo saggio introduttivo ricostruisce il quadro storico, il percorso delle idee politiche, dal socialismo mussoliniano al repubblicanesimo e infine all'adesione alle idee di Pacciardi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11576/1893800
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact