Antonio Pignedoli e l'interpretazione causale della meccanica quantistica