Massimo D'Antona: l'attualità di un pensiero