L'edizione critica princeps delle Derivationes si basa essenzialmente su due manoscritti con estensione della collazione ad altri testimoni di tradizione diretta e indiretta in tutti quei casi nei quali ci è parso opportuno; essa è corredata dall'Indice lessicale e dall'Indice delle citazioni antiche e medievali. L'opera, nota tra gli altri a Dante, Petrarca e Boccaccio, godette nei due secoli successivi di larghissima fortuna.

Derivationes, di UGUCCIONE DA PISA, Edizione critica princeps

NONNI, GIORGIO;
2004-01-01

Abstract

L'edizione critica princeps delle Derivationes si basa essenzialmente su due manoscritti con estensione della collazione ad altri testimoni di tradizione diretta e indiretta in tutti quei casi nei quali ci è parso opportuno; essa è corredata dall'Indice lessicale e dall'Indice delle citazioni antiche e medievali. L'opera, nota tra gli altri a Dante, Petrarca e Boccaccio, godette nei due secoli successivi di larghissima fortuna.
9788884501301
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2299496
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact