Criteri per la prevenzione del disturbo psicologico a base socio-relazionale