Vengono passati in rassegna l’inquadramento giuridico e medico-legale del danno e diverse problematiche psicologiche e metodologiche che influenzano il processo di valutazione al fine del risarcimento. Il problema metodologico della valutazione è particolarmente rilevante sul tema del danno. Viene inquadrata la necessità di un adattamento degli strumenti clinico-sociali al contesto forense, in particolare per quanto riguarda la valutazione della simulazione e della relazione di causalità tra evento e conseguenze. Vengono inoltre passate in rassegna quali sono gli strumenti utili per questa valutazione, dalla specificità del colloquio, all’osservazione, all’utilizzo di diversi strumenti testistici.

Danno biologico di natura psichica: aspetti teorici e metodologici della valutazione

PAJARDI, DANIELA MARIA
2007

Abstract

Vengono passati in rassegna l’inquadramento giuridico e medico-legale del danno e diverse problematiche psicologiche e metodologiche che influenzano il processo di valutazione al fine del risarcimento. Il problema metodologico della valutazione è particolarmente rilevante sul tema del danno. Viene inquadrata la necessità di un adattamento degli strumenti clinico-sociali al contesto forense, in particolare per quanto riguarda la valutazione della simulazione e della relazione di causalità tra evento e conseguenze. Vengono inoltre passate in rassegna quali sono gli strumenti utili per questa valutazione, dalla specificità del colloquio, all’osservazione, all’utilizzo di diversi strumenti testistici.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11576/2300395
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact