Il saggio propone alcune riflessioni sulla valenza pedagogica della programmazione. In particolare si illustra 'perchè programmare', cosa si intende per problematicismo, che cos'è la programmazione per concetti e quali sono gli aspetti problematici di tale programmazione.

La programmazione per concetti

PERSI, ROSELLA
2005

Abstract

Il saggio propone alcune riflessioni sulla valenza pedagogica della programmazione. In particolare si illustra 'perchè programmare', cosa si intende per problematicismo, che cos'è la programmazione per concetti e quali sono gli aspetti problematici di tale programmazione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11576/2300464
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact