Il saggio prende in esame il contesto storico-politico in cui nasce e si sviluppa la teoresi filosofica di Jan Patocka nella Cecoslovacchia del secondo dopoguerra, l'opposizione al totalitarismo culturale e politico, la ricerca di un'esperienza di vita nel solco della verità. Nella seconda parte viene illustrata la nozione di filosofia come "cura dell'anima", elaborata nei "Saggi sula filosofia della storia", nozione che Patocka definisce come centrale nella filosofia di Platone oltre che nucleo ispiratore dell'idea di Europa e della storia europea.

Jan Patocka e la filosofia come "cura dell'anima"

CRINELLA, GALLIANO
2007-01-01

Abstract

Il saggio prende in esame il contesto storico-politico in cui nasce e si sviluppa la teoresi filosofica di Jan Patocka nella Cecoslovacchia del secondo dopoguerra, l'opposizione al totalitarismo culturale e politico, la ricerca di un'esperienza di vita nel solco della verità. Nella seconda parte viene illustrata la nozione di filosofia come "cura dell'anima", elaborata nei "Saggi sula filosofia della storia", nozione che Patocka definisce come centrale nella filosofia di Platone oltre che nucleo ispiratore dell'idea di Europa e della storia europea.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2512532
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact