Il saggio svolge un'analisi della città come luogo del conflitto delle interpretazioni. Sulle vie del linguaggio e della politica il fenomeno della città è restituito alla storia delle proprie contraddizioni. Esso diventa metafora della crisi della democrazia politica, oggi.

La città e la rivolta

SCALZO, DOMENICO
2012-01-01

Abstract

Il saggio svolge un'analisi della città come luogo del conflitto delle interpretazioni. Sulle vie del linguaggio e della politica il fenomeno della città è restituito alla storia delle proprie contraddizioni. Esso diventa metafora della crisi della democrazia politica, oggi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2512729
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact