Il contributo analizza cause e conseguenze possibili della profonda crisi economica, sociale e istituzionale che sta scuotendo l'Europa. L’Euro è in discussione ed è in gioco, persino, la continuazione del processo d’integrazione europea. La tesi di fondo che percorre il contributo e che le radici più profonde della crisi sono di natura politico-costituzionale. E, precisamente, risiedono nel deficit di sovranità politica delle istituzioni collettive - partiti, Stati, poteri pubblici sovranazionali - che in tutto il mondo, tranne in Europa, sono titolari del potere di dire la prima e l’ultima parola sull’ordine economico e sociale della comunità.

Crisi costituzionale europea e diritto della crisi

CANTARO, ANTONIO
2012-01-01

Abstract

Il contributo analizza cause e conseguenze possibili della profonda crisi economica, sociale e istituzionale che sta scuotendo l'Europa. L’Euro è in discussione ed è in gioco, persino, la continuazione del processo d’integrazione europea. La tesi di fondo che percorre il contributo e che le radici più profonde della crisi sono di natura politico-costituzionale. E, precisamente, risiedono nel deficit di sovranità politica delle istituzioni collettive - partiti, Stati, poteri pubblici sovranazionali - che in tutto il mondo, tranne in Europa, sono titolari del potere di dire la prima e l’ultima parola sull’ordine economico e sociale della comunità.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2513533
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact