Con la lettura del volume "I processi formativi dell'aikidō", toccando un tema quale l’aikidō ci si imbatte inevitabilmente (e criticamente) nell’impossibilità di rimanere inerti dinanzi a una fondamentale problematica pedagogica concernente il rapporto (fisico, concreto, più che – solo – metafisico) tra educazione, sviluppo dei potenziali e loro formazione, perché così facendo non solo si dà voce a una diversa proposta culturale, per tradizione più intrinsecamente svincolata da certi dualismi, ma si ravvivano più che mai anche le convinzioni critiche di certi attuali orientamenti pedagogici, tesi a contrastare con forza le idee di un’educazione tutta formale, che “formalizza” (in senso idealistico) anche la dimensione scolastica. Il corpo e la mente non sono né possono più essere tenuti distinti, né culturalmente né pedagogicamente; il corpo si fa motivo ed espressione di educazione, mezzo e fine educativo, unitamente a elementi che sono al contempo anche di matrice cognitiva.

Introduzione

TRAVAGLINI, ROBERTO
2011-01-01

Abstract

Con la lettura del volume "I processi formativi dell'aikidō", toccando un tema quale l’aikidō ci si imbatte inevitabilmente (e criticamente) nell’impossibilità di rimanere inerti dinanzi a una fondamentale problematica pedagogica concernente il rapporto (fisico, concreto, più che – solo – metafisico) tra educazione, sviluppo dei potenziali e loro formazione, perché così facendo non solo si dà voce a una diversa proposta culturale, per tradizione più intrinsecamente svincolata da certi dualismi, ma si ravvivano più che mai anche le convinzioni critiche di certi attuali orientamenti pedagogici, tesi a contrastare con forza le idee di un’educazione tutta formale, che “formalizza” (in senso idealistico) anche la dimensione scolastica. Il corpo e la mente non sono né possono più essere tenuti distinti, né culturalmente né pedagogicamente; il corpo si fa motivo ed espressione di educazione, mezzo e fine educativo, unitamente a elementi che sono al contempo anche di matrice cognitiva.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2530059
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact