Lo studio riguarda un paragrafo della complessa vicenda artistica del pittore Giannandrea Lazzarini (1710-1801). Pittore colto, sostenuto da una profonda dottrina sacra e profana, ottenne commissioni da diversi luoghi dell'Italia centrale. Particolare il rapporto che lo legò al ferrarese Alfonso Varano per il quale realizzò diversi dipinti.

Giannandrea Lazzarini e Alfonso Varano: una congiuntura marchigiano-ferrarese

CERBONI BAIARDI, ANNA
2012-01-01

Abstract

Lo studio riguarda un paragrafo della complessa vicenda artistica del pittore Giannandrea Lazzarini (1710-1801). Pittore colto, sostenuto da una profonda dottrina sacra e profana, ottenne commissioni da diversi luoghi dell'Italia centrale. Particolare il rapporto che lo legò al ferrarese Alfonso Varano per il quale realizzò diversi dipinti.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Lazzarini varano.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Versione editoriale
Licenza: Pubblico con Copyright
Dimensione 907.29 kB
Formato Adobe PDF
907.29 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2535200
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact