Vita di un impiegato imprenditore nel Risorgimento e nell'Italia unita. Elia Gallavotti rappresenta un esempio di quella nuova borghesia di provincia, ricca di idee, anticlericale e in polemica con i nobili; che si fece protagonista della costruzione della moderna macchina burocratica municipale e fu pronta a rispondere, con iniziative imprenditoriali, alle nuove richieste del mercato. Nel caso impiantando un laboratorio fotografico, un magazzino per le imbalsamazioni di piccoli animali e fiori di stoffa. Un lavoro che impiegava un'intera famiglia affettiva, tipica dell'età romantica, nella quale spiccava l'estro artistico delle donne di casa, la moglie e le tre figlie.

L'io di un impiegato imprenditore (1820-1909)

MENGOZZI, DINO
2013-01-01

Abstract

Vita di un impiegato imprenditore nel Risorgimento e nell'Italia unita. Elia Gallavotti rappresenta un esempio di quella nuova borghesia di provincia, ricca di idee, anticlericale e in polemica con i nobili; che si fece protagonista della costruzione della moderna macchina burocratica municipale e fu pronta a rispondere, con iniziative imprenditoriali, alle nuove richieste del mercato. Nel caso impiantando un laboratorio fotografico, un magazzino per le imbalsamazioni di piccoli animali e fiori di stoffa. Un lavoro che impiegava un'intera famiglia affettiva, tipica dell'età romantica, nella quale spiccava l'estro artistico delle donne di casa, la moglie e le tre figlie.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2580977
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact