Arcobaleno noir raccoglie le riflessioni di un gruppo di studiosi intorno a quello che è uno dei generi più discussi e frequentati della storia del cinema e della letteratura, in un intenso dialogo multidisciplinare che attraversa le geografie e le epoche storiche, le lingue e e le culture, i media e i canoni.La prima parte, dedicata al cinema, rende omaggio a due dei massimi registi che hanno plasmato l'identità del noir - Orson Welles e Alfred Hitchcock - e avanza nuove interpretazioni e riletture. La seconda parte, dedicata alla letteratura, delinea una topografia noir che esce dai confini tradizionali e supera le categorie di centro e margine, spingendosi nel cuore del mondo arabo, fino in India e in Cina.

Arcobaleno noir. Genesi, diaspora e nuove cittadinanze del noir fra cinema e letteratura

CALANCHI, ALESSANDRA
2014-01-01

Abstract

Arcobaleno noir raccoglie le riflessioni di un gruppo di studiosi intorno a quello che è uno dei generi più discussi e frequentati della storia del cinema e della letteratura, in un intenso dialogo multidisciplinare che attraversa le geografie e le epoche storiche, le lingue e e le culture, i media e i canoni.La prima parte, dedicata al cinema, rende omaggio a due dei massimi registi che hanno plasmato l'identità del noir - Orson Welles e Alfred Hitchcock - e avanza nuove interpretazioni e riletture. La seconda parte, dedicata alla letteratura, delinea una topografia noir che esce dai confini tradizionali e supera le categorie di centro e margine, spingendosi nel cuore del mondo arabo, fino in India e in Cina.
9788895227962
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2618997
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact