Intertestualità e sorprese del Grande Gioco