L'A approfondisce gli scopi e le tipologie delle azioni positive di genere di cui segnala la disomogeneità di sistema, il carattere esemplificativo degli obiettivi indicati, tra i quali emerge quello di incrementare l'occupazione femminile e il sostegno finanziario alle azioni positive esemplari. Il commento tratta altresì della promozione delle azioni positive affidate al Comitato Nazionale di Parità anche attraverso l'erogazione di appositi finanziamenti, in particolare quando destinati alle attività di ordine formativo, e si conclude analizzando l'obbligo datoriale di redigere il rapporto periodico sulla situazione del personale

Sub artt. 42, comma 2, 43-47, d. lgs. n. 198/2006 (Codice delle pari opportunità tra uomo e donna)

Luciano Angelini
2018

Abstract

L'A approfondisce gli scopi e le tipologie delle azioni positive di genere di cui segnala la disomogeneità di sistema, il carattere esemplificativo degli obiettivi indicati, tra i quali emerge quello di incrementare l'occupazione femminile e il sostegno finanziario alle azioni positive esemplari. Il commento tratta altresì della promozione delle azioni positive affidate al Comitato Nazionale di Parità anche attraverso l'erogazione di appositi finanziamenti, in particolare quando destinati alle attività di ordine formativo, e si conclude analizzando l'obbligo datoriale di redigere il rapporto periodico sulla situazione del personale
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11576/2655732
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact