Il tempo dedicato al divertimento, alla vacanza e al viaggio, all’evasione, alle attività ricreative e di intrattenimento attraversa la storia d’Italia, lasciando tracce che cambiano il ‘paesaggio’ politico e sociale e coinvolgono la sfera dei comportamenti, la formazione del gusto, le tendenze al consumo, le sensibilità culturali. Il saggio ripercorre i consumi di tempo libero e il tempo dedicato alle vacanze dalla metà dell’Ottocento fino ai nostri giorni.

Tempo libero e turismo

TONELLI ANNA
2018-01-01

Abstract

Il tempo dedicato al divertimento, alla vacanza e al viaggio, all’evasione, alle attività ricreative e di intrattenimento attraversa la storia d’Italia, lasciando tracce che cambiano il ‘paesaggio’ politico e sociale e coinvolgono la sfera dei comportamenti, la formazione del gusto, le tendenze al consumo, le sensibilità culturali. Il saggio ripercorre i consumi di tempo libero e il tempo dedicato alle vacanze dalla metà dell’Ottocento fino ai nostri giorni.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2660658
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact