La coerenza e la qualità degli interventi di conservazione, restauro e miglioramento antisismico dei nostri centri storici derivano dalla conoscenza e dall'interpretazione della loro forma. Da qui, in prima istanza, la necessità di saper interpretare e descrivere gli aspetti formali e spaziali dell'esistente, prestando particolare attenzione ai concetti di edificio, di ambito e di tessuto urbano. In secondo luogo, l'importanza di identificarne i diversi caratteri che aiutano a comprendere il modo in cui una forma concretamente si realizza come organizzazione complessiva, distinguendosi dalle altre.

Architettura e città: una questione di restauro

Alessandra Cattaneo
2013

Abstract

La coerenza e la qualità degli interventi di conservazione, restauro e miglioramento antisismico dei nostri centri storici derivano dalla conoscenza e dall'interpretazione della loro forma. Da qui, in prima istanza, la necessità di saper interpretare e descrivere gli aspetti formali e spaziali dell'esistente, prestando particolare attenzione ai concetti di edificio, di ambito e di tessuto urbano. In secondo luogo, l'importanza di identificarne i diversi caratteri che aiutano a comprendere il modo in cui una forma concretamente si realizza come organizzazione complessiva, distinguendosi dalle altre.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2665777
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact