Il saggio propone una riflessione sul rapporto tra dimensione notturna e musica in quattro poeti della contemporaneità: Valerio Magrelli, Gabriele Frasca, Tommaso Ottonieri e Andrea Inglese

Notturno elettrico. Ritmi urbani nella poesia di fine Novecento

Donati, Riccardo
2019-01-01

Abstract

Il saggio propone una riflessione sul rapporto tra dimensione notturna e musica in quattro poeti della contemporaneità: Valerio Magrelli, Gabriele Frasca, Tommaso Ottonieri e Andrea Inglese
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2666875
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact