Egemonia e modernità. Gramsci in Italia e nella cultura internazionale