I più attuali orientamenti pedagogici invitano a importare negli ambienti socioeducativi l’idea–guida secondo cui i processi di apprendimento non sono sinceramente funzionali senza una profonda e autonoma spinta motivazionale, di cui non si deve trascurare la pregnanza del fondamento biologico.

La pedagogia della motivazione

Roberto Travaglini
2014-01-01

Abstract

I più attuali orientamenti pedagogici invitano a importare negli ambienti socioeducativi l’idea–guida secondo cui i processi di apprendimento non sono sinceramente funzionali senza una profonda e autonoma spinta motivazionale, di cui non si deve trascurare la pregnanza del fondamento biologico.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2680337
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact