Il saggio ricostruisce l’interpretazione dell’articolo 9 dello Statuto dei lavoratori proposta dal prof. Luigi Montuschi in un suo libro degli anni ottanta. In particolare il saggio mette in evidenza le criticità nell’applicazione dell’articolo 9 per quanto riguarda soprattutto il diritto dei lavoratori di promuovere misure finalizzate a migliorare le condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, evidenziando come tale diritto si sia risolto essenzialmente in un rinvio alla contrattazione collettiva senza avere un particolare riscontro sul piano giudiziario.

Quale tutela nell’art. 9 dello Statuto? Rileggendo alcune pagine di Luigi Montuschi

Paolo Pascucci
2020-01-01

Abstract

Il saggio ricostruisce l’interpretazione dell’articolo 9 dello Statuto dei lavoratori proposta dal prof. Luigi Montuschi in un suo libro degli anni ottanta. In particolare il saggio mette in evidenza le criticità nell’applicazione dell’articolo 9 per quanto riguarda soprattutto il diritto dei lavoratori di promuovere misure finalizzate a migliorare le condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, evidenziando come tale diritto si sia risolto essenzialmente in un rinvio alla contrattazione collettiva senza avere un particolare riscontro sul piano giudiziario.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2681174
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact