Nata per sostituire alla violenza fisica l'efficacia della comunicazione, la retorica è oggi molto conosciuta per le scuole che hanno fatto la sua storia e studiata dal punto di vista della classificazione delle figure, ma svilita nella sua specificità, quella di essere il dominio delle strategie del discorso. Argomentare il visibile è un'antologia che raccoglie i contributi di semiologi, storici dell'arte, filosofi, linguisti, teorici delle culture e si propone di mostrare il volto empirico della disciplina, territorio di contratti e di conflitti tra istanze che manipolano forze e soggetti pensati per essere trasformati: nei saperi, nei comportamenti e nelle passioni. La prima parte del libro contiene saggi teorici sulle ragioni e sulle modalità dell'argomentazione per immagini. La seconda è un approfondimento su alcune figure alla frontiera tra parola e immagine. Nella terza sezione, analitica, si indagano singole opere, generi, cicli, stili e motivi, intrecciandone la significazione con lo strato che riguarda la costruzione dell'interlocutore.

Introduzione ad Argomentare il visibile

MIGLIORE T
2008-01-01

Abstract

Nata per sostituire alla violenza fisica l'efficacia della comunicazione, la retorica è oggi molto conosciuta per le scuole che hanno fatto la sua storia e studiata dal punto di vista della classificazione delle figure, ma svilita nella sua specificità, quella di essere il dominio delle strategie del discorso. Argomentare il visibile è un'antologia che raccoglie i contributi di semiologi, storici dell'arte, filosofi, linguisti, teorici delle culture e si propone di mostrare il volto empirico della disciplina, territorio di contratti e di conflitti tra istanze che manipolano forze e soggetti pensati per essere trasformati: nei saperi, nei comportamenti e nelle passioni. La prima parte del libro contiene saggi teorici sulle ragioni e sulle modalità dell'argomentazione per immagini. La seconda è un approfondimento su alcune figure alla frontiera tra parola e immagine. Nella terza sezione, analitica, si indagano singole opere, generi, cicli, stili e motivi, intrecciandone la significazione con lo strato che riguarda la costruzione dell'interlocutore.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2681987
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact