Il Gruppo dei Romanisti ieri, oggi, domani. Una tradizione che si rinnova