Gli studi condotti intorno all’età evolutiva, di matrice psicoanalitica e costruttivo-cognitivista, hanno rilevato che il gioco si possa ritenere strettamente legato alla qualità della relazione che il bambino, sin dalla nascita, riesce a stabilire con gli adulti e la società, in modo particolare con la madre, almeno inizialmente.

Il gioco nella relazione educativa

Roberto Travaglini
2021-01-01

Abstract

Gli studi condotti intorno all’età evolutiva, di matrice psicoanalitica e costruttivo-cognitivista, hanno rilevato che il gioco si possa ritenere strettamente legato alla qualità della relazione che il bambino, sin dalla nascita, riesce a stabilire con gli adulti e la società, in modo particolare con la madre, almeno inizialmente.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2692294
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact