Il presente progetto di ricerca riguarda l'indagine di due fenomeni principali, la digitalizzazione e la servitizzazione, e la risultante ‘servitizzazione digitale’, all’interno dei mercati industriali. L'obiettivo principale di questo studio è contribuire alla generazione di nuova conoscenza circa i fenomeni indagati e fornire a manager e professionisti validi suggerimenti su come affrontarli con successo. La digitalizzazione e la servitizzazione digitale sono ambiti di ricerca recenti ma in forte crescita, attorno ai quali sta convergendo l'attenzione di numerose figure accademiche e professionali. Nonostante il grande dinamismo che caratterizza tali fenomeni, le imprese industriali si trovano ad affrontare ancora oggi diverse sfide nel tentativo di implementarli. In effetti, le aziende manifatturiere dimostrano di percepire barriere elevate all'investimento in strategie digitali. Adottando un approccio alla problematizzazione, è possibile notare come sia necessario sviluppare ulteriori conoscenze circa i processi di digitalizzazione e servitizzazione al fine di comprendere al meglio i vantaggi e le sfide ad essi connessi. Partendo dall’identificazione di una serie di nuove aree di ricerca ancora poco studiate, questa tesi analizza empiricamente i fenomeni di digitalizzazione e servitizzazione. A tal fine, il presente lavoro di ricerca è strutturato in cinque capitoli principali. Il Capitolo I – Fondamenti teorici e note metodologiche – passa in rassegna la letteratura disponibile su digitalizzazione e servitizzazione digitale e fornisce chiarimenti sulle note metodologiche adottate in questa tesi. Lo scopo del capitolo è fornire un'analisi teorica preliminare sulla digitalizzazione e la servitizzazione. Il Capitolo II – I meccanismi di diffusione della conoscenza di Industria 4.0 nei distretti industriali tradizionali: evidenze dall'Italia – indaga empiricamente la digitalizzazione a livello di analisi contestuale. Il capitolo esamina il contesto e i meccanismi attraverso i quali si stanno diffondendo le tecnologie di Industria 4.0. Il Capitolo III – Verso una prospettiva multilivello sulla servitizzazione digitale – studia empiricamente i percorsi di servitizzazione digitale di due aziende manifatturiere a livello intersettoriale. Il Capitolo IV – Tensioni intra e interorganizzative di una strategia di servitizzazione digitale: evidenze dal settore meccatronico in Italia – è uno studio empirico circa le tensioni emergenti legate alla servitizzazione digitale. In particolare, il capitolo implementa un'indagine approfondita su un'azienda industriale esplorando longitudinalmente le fasi del suo percorso di servitizzazione digitale al fine di districarne la complessità. Il Capitolo V – Osservazioni conclusive e percorsi di ricerca futuri – traccia le conclusioni della ricerca e fornisce linee di ricerca future. I principali contributi di questo lavoro di ricerca possono essere riassunti come segue. Questa tesi evidenzia la stretta connessione tra i fenomeni di digitalizzazione e servitizzazione e prova che la digitalizzazione può essere ‘un’arma a doppio taglio’. I risultati empirici raccolti descrivono la servitizzazione digitale attraverso la sua natura multilivello, che si manifesta su tre livelli: micro (individuale), organizzativo e di network. Inoltre, sottolinea l'impatto del networking nei processi di digitalizzazione e servitizzazione; nuovi attori entrano a far parte della catena del valore e possono influenzare l’andamento dei due fenomeni. Infine, la complessità dei processi di digitalizzazione e servitizzazione è provata empiricamente e si propone evidenza delle difficoltà incontrate dalle aziende manifatturiere nel tentativo di realizzarli.

Industry 4.0 & Servitization: Role and impact of digital servitization strategies in international industrial markets

Serena Galvani
2022

Abstract

Il presente progetto di ricerca riguarda l'indagine di due fenomeni principali, la digitalizzazione e la servitizzazione, e la risultante ‘servitizzazione digitale’, all’interno dei mercati industriali. L'obiettivo principale di questo studio è contribuire alla generazione di nuova conoscenza circa i fenomeni indagati e fornire a manager e professionisti validi suggerimenti su come affrontarli con successo. La digitalizzazione e la servitizzazione digitale sono ambiti di ricerca recenti ma in forte crescita, attorno ai quali sta convergendo l'attenzione di numerose figure accademiche e professionali. Nonostante il grande dinamismo che caratterizza tali fenomeni, le imprese industriali si trovano ad affrontare ancora oggi diverse sfide nel tentativo di implementarli. In effetti, le aziende manifatturiere dimostrano di percepire barriere elevate all'investimento in strategie digitali. Adottando un approccio alla problematizzazione, è possibile notare come sia necessario sviluppare ulteriori conoscenze circa i processi di digitalizzazione e servitizzazione al fine di comprendere al meglio i vantaggi e le sfide ad essi connessi. Partendo dall’identificazione di una serie di nuove aree di ricerca ancora poco studiate, questa tesi analizza empiricamente i fenomeni di digitalizzazione e servitizzazione. A tal fine, il presente lavoro di ricerca è strutturato in cinque capitoli principali. Il Capitolo I – Fondamenti teorici e note metodologiche – passa in rassegna la letteratura disponibile su digitalizzazione e servitizzazione digitale e fornisce chiarimenti sulle note metodologiche adottate in questa tesi. Lo scopo del capitolo è fornire un'analisi teorica preliminare sulla digitalizzazione e la servitizzazione. Il Capitolo II – I meccanismi di diffusione della conoscenza di Industria 4.0 nei distretti industriali tradizionali: evidenze dall'Italia – indaga empiricamente la digitalizzazione a livello di analisi contestuale. Il capitolo esamina il contesto e i meccanismi attraverso i quali si stanno diffondendo le tecnologie di Industria 4.0. Il Capitolo III – Verso una prospettiva multilivello sulla servitizzazione digitale – studia empiricamente i percorsi di servitizzazione digitale di due aziende manifatturiere a livello intersettoriale. Il Capitolo IV – Tensioni intra e interorganizzative di una strategia di servitizzazione digitale: evidenze dal settore meccatronico in Italia – è uno studio empirico circa le tensioni emergenti legate alla servitizzazione digitale. In particolare, il capitolo implementa un'indagine approfondita su un'azienda industriale esplorando longitudinalmente le fasi del suo percorso di servitizzazione digitale al fine di districarne la complessità. Il Capitolo V – Osservazioni conclusive e percorsi di ricerca futuri – traccia le conclusioni della ricerca e fornisce linee di ricerca future. I principali contributi di questo lavoro di ricerca possono essere riassunti come segue. Questa tesi evidenzia la stretta connessione tra i fenomeni di digitalizzazione e servitizzazione e prova che la digitalizzazione può essere ‘un’arma a doppio taglio’. I risultati empirici raccolti descrivono la servitizzazione digitale attraverso la sua natura multilivello, che si manifesta su tre livelli: micro (individuale), organizzativo e di network. Inoltre, sottolinea l'impatto del networking nei processi di digitalizzazione e servitizzazione; nuovi attori entrano a far parte della catena del valore e possono influenzare l’andamento dei due fenomeni. Infine, la complessità dei processi di digitalizzazione e servitizzazione è provata empiricamente e si propone evidenza delle difficoltà incontrate dalle aziende manifatturiere nel tentativo di realizzarli.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
phd_uniurb_294690.pdf

accesso aperto

Tipologia: DT
Licenza: Creative commons
Dimensione 1.79 MB
Formato Adobe PDF
1.79 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11576/2699669
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact