La Cuccagna francese del XIII secolo: un mondo sghembo