Il giudizio di ottemperanza" in "Sistema di garanzie e processo tributario" (In collaborazione con la Seconda Università di Napoli, il Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria, e la Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze). Satura Editrice, Napoli, 2005. Il lavoro è pubblicato nel primo di due volumi che raccolgono i contributi dei docenti del Corso di Alta formazione tenutosi a San Leucio (Caserta) nell'anno 2004. Corso organizzato d'intesa tra la Seconda Università di Napoli, la Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze, e la Scuola "Jean Monnet" (Facoltà di Studi Politici e per l'Alta Formazione Europea). Il contributo dell'Autore è stato rivolto ad esaminare l'istituto del giudizio di ottemperanza, introdotto nel processo tributario dall'art. 70 del D.lg. 31 dicembre 1992, n° 546. Il lavoro parte dalle premesse storiche dell'istituto (che nasce, come è noto, nell'alveo della giurisdizione amministrativa), per passare poi ad esaminarne gli aspetti più salienti, con particolare riferimento ai poteri del Giudice ed ai rimedi esperibili contro le sentenze pronunciate in sede di esecuzione del giudicato. Ulteriore rilievo è stato dato alla concorrenza dell'istituto dell'ottemperanza con le procedure esecutive introdotte con l'art. 14 della legge n° 30/'97, di conversione del D.l. 31 dicembre 1996, n° 669.

Il giudizio di ottemperanza

BELLITTI, GIUSEPPE
2005

Abstract

Il giudizio di ottemperanza" in "Sistema di garanzie e processo tributario" (In collaborazione con la Seconda Università di Napoli, il Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria, e la Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze). Satura Editrice, Napoli, 2005. Il lavoro è pubblicato nel primo di due volumi che raccolgono i contributi dei docenti del Corso di Alta formazione tenutosi a San Leucio (Caserta) nell'anno 2004. Corso organizzato d'intesa tra la Seconda Università di Napoli, la Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze, e la Scuola "Jean Monnet" (Facoltà di Studi Politici e per l'Alta Formazione Europea). Il contributo dell'Autore è stato rivolto ad esaminare l'istituto del giudizio di ottemperanza, introdotto nel processo tributario dall'art. 70 del D.lg. 31 dicembre 1992, n° 546. Il lavoro parte dalle premesse storiche dell'istituto (che nasce, come è noto, nell'alveo della giurisdizione amministrativa), per passare poi ad esaminarne gli aspetti più salienti, con particolare riferimento ai poteri del Giudice ed ai rimedi esperibili contro le sentenze pronunciate in sede di esecuzione del giudicato. Ulteriore rilievo è stato dato alla concorrenza dell'istituto dell'ottemperanza con le procedure esecutive introdotte con l'art. 14 della legge n° 30/'97, di conversione del D.l. 31 dicembre 1996, n° 669.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11576/1887806
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact