L'educazione ambientale vista attraverso lo sviluppo dei processi cognitivi è suggerita da ipotesi operative nel campo della scuola dell'infanzia e della scuola elementare. Dalle teorie ingenue e dalle concezioni errate alla comprensione dei concetti e dei modelli di spiegazione; dal percepire, sentire, osservare, al porsi domande e abbozzare spiegazioni; dal vedere le cose separate e distinte al costruire tra loro nessi e relazioni; dal guardare la natura e l'uomo come se fossero due mondi distinti al leggere nella natura i segni dell'uomo e nell'uomo l'impronta della natura: questo il percorso che si propone attraverso la gradualità dei processi cognitivi, la programmazione del progetto educativo e le finalità generali della scuola.

L'AMBIENTE A SCUOLA

PERSI, ROSELLA
2003

Abstract

L'educazione ambientale vista attraverso lo sviluppo dei processi cognitivi è suggerita da ipotesi operative nel campo della scuola dell'infanzia e della scuola elementare. Dalle teorie ingenue e dalle concezioni errate alla comprensione dei concetti e dei modelli di spiegazione; dal percepire, sentire, osservare, al porsi domande e abbozzare spiegazioni; dal vedere le cose separate e distinte al costruire tra loro nessi e relazioni; dal guardare la natura e l'uomo come se fossero due mondi distinti al leggere nella natura i segni dell'uomo e nell'uomo l'impronta della natura: questo il percorso che si propone attraverso la gradualità dei processi cognitivi, la programmazione del progetto educativo e le finalità generali della scuola.
8846449460
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11576/1891319
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact