Sviluppi della problematica del linguaggio nel XVIII secolo: Condillac, Rousseau, Smith