Il binomio politica-amore ha un’importanza centrale nella ricostruzione della storia sociale e politica contemporanea, legato alla volontà dei partiti di estendere la propria influenza disciplinatrice sulla vita privata dei militanti e dei cittadini. Amore, sessualità, matrimonio, famiglia sono temi dibattuti a livello politico, con l’obiettivo di codificare norme di comportamento funzionali anche al consenso. Su questo terreno si confrontano e scontrano cultura laica e cultura cattolica, analizzate attraverso l’attività dell’Azione Cattolica, del Partito comunista e del Partito socialista.

Politica e amore. Storia dell'educazione ai sentimenti nell'Italia contemporanea

TONELLI, ANNA
2003

Abstract

Il binomio politica-amore ha un’importanza centrale nella ricostruzione della storia sociale e politica contemporanea, legato alla volontà dei partiti di estendere la propria influenza disciplinatrice sulla vita privata dei militanti e dei cittadini. Amore, sessualità, matrimonio, famiglia sono temi dibattuti a livello politico, con l’obiettivo di codificare norme di comportamento funzionali anche al consenso. Su questo terreno si confrontano e scontrano cultura laica e cultura cattolica, analizzate attraverso l’attività dell’Azione Cattolica, del Partito comunista e del Partito socialista.
8815094563
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11576/1891507
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact