Una biblioteca erasmiana a Ferrara nel '500: i libri di Domenico Bondi, medico e umanista