Indagini mineralogiche e chimiche sull'arenaria cambrica dell'Umm Ishirin (sito archeologico di Petra, Giordania): una nuova ipotesi sui meccanismi di degrado.