Il deterioramento da cloruro sodico di rocce compatte e porose a Venezia