Gianni Rodari: Educazione e poesia