Considerazioni sulla focalizzazione e sul narratore onnisciente nel racconto storico