Si tratta di una delle più importanti ricerche sul pittore pesarese, che ha consentito di datare con documenti due tra le sue più importanti opere conservate ai Musei Civici di Pesaro, grazie al contratto di allogazione delle stesse reperite dall'autrice presso l'Archivio di Stato di Pesaro.

Nuovi documenti per Simone Cantarini e un dipinto per Domenico Peruzzini, “Nuovi Studi”, 14, 2009, pp. 145-161.

AMBROSINI MASSARI, ANNA MARIA
2009-01-01

Abstract

Si tratta di una delle più importanti ricerche sul pittore pesarese, che ha consentito di datare con documenti due tra le sue più importanti opere conservate ai Musei Civici di Pesaro, grazie al contratto di allogazione delle stesse reperite dall'autrice presso l'Archivio di Stato di Pesaro.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2502818
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact