Il libro, con prefazione di Nando Filograsso, è nato per docenti di Scuola dell' Infanzia e Primaria che sono chiamati a "guidare" gli alunni a vivere il movimento e l'attività motoria efficacemente in palestra e non solo e per studenti di Scienze Motorie e di Scienze della Formazione. E' suddiviso in due parti: la I parte affronta le tematiche relative al movimento, la teoria, la tecnica e la didattica dell'attività motoria per l'età evolutiva con la sua terminologia, gli schemi motori di base, la lateralizzazione, schema corporeo e le capacità motorie coordinative e condizionali secondo le varie teorie di studiosi in particolare della scuola francese e tedesca. Il ruolo delle attività motorie nel processo di crescita della persona con riferimenti interdisciplinari all'apprendimento scolastico (attività motoria-lettura, scrittura e matematica). Un excursus legislativo da 1955 al 2007 (come è cambiata la scuola). Educazione ambientale e sensoriale per la formazione del futuro uomo e cittadino. Nella II parte sono stati presi in considerazione progetti e relative Unità di Apprendimento interdisciplinari realizzati in diverse realtà di Scuola dell'Infanzia e Primaria anche in continuità concernenti le educazioni: stradale, ambientale e sensoriale, alla cittadinanza e interculturale, alla salute ed alimentare, come prevenzione di incidenti, degrado ambientale, intolleranza, disagi e disturbi anche alimentari utilizzando attività motoria e ludica a livello individuale, a coppie ed in gruppo con materiale codificato e di fortuna in situazioni originali, creative e stimolanti.

Il corpo educante - Unità di apprendimento di educazione motoria per l'età evolutiva

FEDERICI, ARIO;VALENTINI, MANUELA;
2008-01-01

Abstract

Il libro, con prefazione di Nando Filograsso, è nato per docenti di Scuola dell' Infanzia e Primaria che sono chiamati a "guidare" gli alunni a vivere il movimento e l'attività motoria efficacemente in palestra e non solo e per studenti di Scienze Motorie e di Scienze della Formazione. E' suddiviso in due parti: la I parte affronta le tematiche relative al movimento, la teoria, la tecnica e la didattica dell'attività motoria per l'età evolutiva con la sua terminologia, gli schemi motori di base, la lateralizzazione, schema corporeo e le capacità motorie coordinative e condizionali secondo le varie teorie di studiosi in particolare della scuola francese e tedesca. Il ruolo delle attività motorie nel processo di crescita della persona con riferimenti interdisciplinari all'apprendimento scolastico (attività motoria-lettura, scrittura e matematica). Un excursus legislativo da 1955 al 2007 (come è cambiata la scuola). Educazione ambientale e sensoriale per la formazione del futuro uomo e cittadino. Nella II parte sono stati presi in considerazione progetti e relative Unità di Apprendimento interdisciplinari realizzati in diverse realtà di Scuola dell'Infanzia e Primaria anche in continuità concernenti le educazioni: stradale, ambientale e sensoriale, alla cittadinanza e interculturale, alla salute ed alimentare, come prevenzione di incidenti, degrado ambientale, intolleranza, disagi e disturbi anche alimentari utilizzando attività motoria e ludica a livello individuale, a coppie ed in gruppo con materiale codificato e di fortuna in situazioni originali, creative e stimolanti.
9788854819641
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2503570
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact