Vengono presentati i risultati di una ricerca che pone a confronto l’intervista cognitiva con altre strategie di indagine di polizia. I risultati mettono in evidenza come l'intervista cognitiva permetta di facilitare i ricordi corretti e di dimunure le confabulazioni e le non risposte dei soggetti intervistati.

Che cosa è e come interrogare un testimone? Un confronto tra la realtà professionale e i contributi della ricerca psicologica

PAJARDI, DANIELA MARIA;
2006-01-01

Abstract

Vengono presentati i risultati di una ricerca che pone a confronto l’intervista cognitiva con altre strategie di indagine di polizia. I risultati mettono in evidenza come l'intervista cognitiva permetta di facilitare i ricordi corretti e di dimunure le confabulazioni e le non risposte dei soggetti intervistati.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2504209
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact